R.I.P

Discussioni relative a Dolores e alla sua carriera solista.

R.I.P

Postby *Eurydice* » 15/01/2018 (21:58)

Mi sembrava carino salutare Dolores anche qui.
Abbiamo parlato tanto di lei, anche se il forum era morto, ora lo è davvero.
Ciao.
R.I.P cara Dolores...
"Life is no garden of roses...more like a thistle in time"
User avatar
*Eurydice*
 
Posts: 2214
Joined: 23/04/2007
Location: Pv

Re: R.I.P

Postby Mel » 15/01/2018 (23:01)

Mi fa piacere vedere che non sono l'unico che è tornato a fare una capatina sul forum...

Hai avuto un bel pensiero Eurydice: é bello che ci sia anche qui un topic per commemorare la nostra Dolores.

Ciao Dol,
e grazie per le canzoni, per le emozioni e per i concerti in comunione coi fan.
I see you again in my dream...
Mel
 
Posts: 10
Joined: 27/07/2012

Re: R.I.P

Postby cranfan » 16/01/2018 (00:27)

Sto male.
Image
User avatar
cranfan
 
Posts: 1273
Joined: 12/03/2007
Location: Roma

Re: R.I.P

Postby Tipsy » 16/01/2018 (00:46)

Cari ragazzi,

e' un incubo. Una notizia allucinante.

Siamo tutti cresciuti con lei almeno io fin da quando ero poco piu di un bambino.

Un dolore cosi si prova in poche situazioni della vita. Un abbraccio a tutti.
My visions and my passions...They keep me awake!
Image
User avatar
Tipsy
 
Posts: 871
Joined: 26/05/2006
Location: Naples-London

Re: R.I.P

Postby Shamlime » 16/01/2018 (15:33)

Sono tornata per rincontrare voi...Chissà magari qualcuno si ricorda di me.
Adesso siamo uniti da un unico grande dolore, speriamo solo che lei sia in un posto migliore. :love:
(I'm free to decide)
User avatar
Shamlime
 
Posts: 121
Joined: 27/06/2006
Location: Ivrea

Re: R.I.P

Postby Magister » 16/01/2018 (17:37)

Mi aggiungo a voi, fa strano pensare che non sentiremo più la sua voce :cry:
Avrei voluto vederla dal vivo, parlarle, confortarla nei momenti bui :(

Scusate se queste parole vi sembreranno pretenziose, ma sono sincere (e non vi nego che io l'ho amata e critica in egual modo).
User avatar
Magister
 
Posts: 1421
Joined: 11/12/2008
Location: Sardegna

Re: R.I.P

Postby intermission » 18/01/2018 (13:25)

speriamo le arrivino i nostri pensieri...
possa riposare in pace!
And I often wondered to myself...
Who protects the ones who can't protect themselves?
User avatar
intermission
 
Posts: 481
Joined: 26/06/2010
Location: SA

Re: R.I.P

Postby imagination » 19/01/2018 (00:54)

Forse non avremmo mai voluto che questa fosse l'occasione per riscrivere su questo forum che ci ha legati per tanti anni assieme e in alcuni casi fatti conoscere. Grazie Eurydice per aver giustamente pensato che fosse doveroso mandarle un ultimo saluto proprio qui. A me piacerebbe ragazzi di istilldream se ci rivedessimo una volta ancora tutti assieme noi del forum, ma chissà quanti leggeranno queste parole. L'emozione di averla non l'avremo più ma almeno stringerci tra di noi una volta ancora sarebbe bellissimo, ovunque vogliate io ci sarò!

Io posso raccontarvi la mia storia..

Un giorno ascoltai una canzone loro.. da lì non mi fermai più. Non mi è mai piaciuta la musica rock, e poco la musica internazionale, ho sempre preferito quella italiana e leggera, ma con i cranberries questo fu tutto ribaltato: Dolores era diversa, era una voce unica che mi aveva trafitto il cuore e non me ne sono mai più allontanato.

Grazie Dolores per avermi fatto ascoltare bellissime canzoni, averti visto negli occhi ai concerti ed averti stretto la mano, ad avermi fatto conoscere l'Irlanda, grazie per avermi occupato dolcemente tantissime ore della mia vita e ad avermi dato pieno significato ad alcuni aspetti della vita come molte canzoni tue sanno dare.
Riposa in pace ora, e dall'alto continua a cantare per noi, tanto noi ti ascolteremo sempre e comunque, ovunque tu sia, per me rimarrai la cantante per eccellenza, per sempre.

Le tue parole rimarranno per sempre scolpite nei libri di musica, ed io forse un giorno verrò a farti un saluto dove ora riposi, nella tua limerick, giusto per dirti ancora una volta: grazie per tutta l'emozione che mi hai dato. Non ti dimenticherò mai.

Vola fra gli angeli, e canta per loro, non sarai mai sola sono sicuro.


Grazie di tutto.

Tuo imagination.
A poche miglia dalla piccola cittadina di Moycross, una famiglia di panettieri aveva due bambini analogamente attratti dalla musica, i fratelli Hogan...
Image
User avatar
imagination
 
Posts: 1494
Joined: 25/09/2006
Location: Rome

Re: R.I.P

Postby ciocok » 20/01/2018 (16:56)

sn giorni che sn senza parole con il magone molto triste..grazie dol per tutto quello che hai fatto per me..farai sempre parte della mia vita....
GOOD TIME FOR CHANGE....
User avatar
ciocok
 
Posts: 1724
Joined: 08/05/2007
Location: Napoli/Reggio Emilia

Re: R.I.P

Postby Speedymarco » 22/01/2018 (15:57)

Ciao ragazzi. Anche io sono tornato qui, nel nostro forum dove tanto abbiamo scritto e discusso, condiviso momenti belli e altri meno. In tutti questi anni di evoluzioni tecnologiche ed informatiche che, purtroppo, ci hanno spinto ad abbandonare progressivamente questo forum e a trasferirci sull'onnipresente facebook

Momento molto triste, per tutti.
Frase scontata, ma vera.

Per tutti quanti noi Dolores era un Mito della nostra vita, che sia o sia stata infanzia, adolescenza o vita adulta; ognuno a suo modo e ognuno con i propri motivi personali e il proprio carattere. Non ce la dimenticheremo mai.

Personalmente ho stentato a crederci, alle 18:50 del 15 gennaio, quando aprendo la pagina di Yahoo ho visto in prima pagina la bionda foto di Dolores in uno dei tanti concerti, e sotto la didascalia della sua morte. Ho provato un misto di stupore, preoccupazione e incredulità. Addirittura per qualche istante ho sorriso, credendo sia una delle tante fake news come se ne sentono sugli artisti famosi. Ma poi, guardando gli altri siti aggiornarsi di minuto in minuto...
Ma quella sera non riuscivo a crederci, soprattutto non riuscivo a comprendere tutta la faccenda. Non realizzavo che era tutto vero.
E' stato il giorno dopo, in cui ho metabolizzato la cosa, quello davvero devastante. Non riuscivo a smettere di far scendere le lacrime sulle guance, chiedendomi "ma perché?!?", e per una giornata mi sono fermato, ho fermato il tempo, non riuscendo a fare niente e non riuscendo ad "entrare" nella vita di tutti i giorni. Scuotevo la testa, incredulo.

Incredibile. Le parole non rendono.
Non mi è venuto l'istinto di rivedere tutte le performance e riascoltare tutti i dischi dei Cranberries, non so bene perché. Probabilmente non serve rivedere e risentire Dolores per provare tristezza e compassione per quello che è successo, e per esprimere quanto le volevo bene. Almeno per me, e per il momento


Come al solito, mi sono dilungato nelle parole. Anche se hanno un limite, e non bastano ad esprimere i sentimenti. Tutto quello che posso dire è "GRAZIE" per la musica che ci hai donato, per la tua incredibile voce, e per tutto quello che ci hai fatto vivere in questi anni, che sono diventati decenni. Anche per le cose che un tempo non riuscivamo a comprendere, reagendo forse in maniera sbagliata (vedi i silenzi della band, i concerti annullati, la scarsa produttività degli ultimi tempi), ma che ora comprendiamo perfettamente


Ciao, Dolores. R.I.P.
Non ti dimenticheremo mai, sarai sempre "in our heads"



Marco
User avatar
Speedymarco
 
Posts: 515
Joined: 24/03/2007
Location: Genova


Return to Dolores O'Riordan

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests

mp3 download